lunedì 10 marzo 2008

TRASFERTA FIORENTINA ... post kilometrico !

Vi scrivo questo post da 1 angoletto … perché ?!? X’ sono vergognosamente in ritardo !!! (doveva già essere stato postato 2 settimane fa !!! … vi ho fatto 1 testa tanta ! e ora ?!? ) così “espio” la mia colpa e faccio qualcosa di utile ! (già da 1 bel po’, avrete letto resoconti dettagliatissimi e minuziose descrizioni sui blog di alcune delle partecipanti, vale a dire … Marika, Rita, Debby (the teacher), Martha di Scrap4all (a proposito ha 1 suo blog xsonale, che voi sappiate ?!? se sì, per favore segnalatemelo !), e Joan (the translator) … ed ora vi tocca sorbirvi anche la mia !!! (prometto che rimedierò con 1 “sostanzioso” post !)
Non l’ho fatto prima, perché ultimamente mi è presa “la sindrome del bradipo” (riflettendoci bene forse, lui è + sveglio e scattante di me !) … mi sento come 1 pila scarica, vale a dire che ho sempre sonno e sono perennemente stanca ! … urge massiccia dose di vitamineee !!! sarà la primavera alle porte … quindi ho accumulato 1 bel po’ di cosucce da fare, ahimé ! ma mi sto mettendo d’impegno e conto di sbrigare il tutto presto … ma torniamo a noi !
Finalmente, dopo quasi 2 anni 2, che sono qui a Rm, si è decisa a venirmi a trovare la mia amica/compagna d’avventure Fede (mancava solo lei all’appello !!!). E’ venuta 1 gg prima (a tutt’oggi ancora non ci posso credere !!! Fé, mi hai veramente sorpreso … mi sembra così strano !) dato che le avevo promesso “1 gita turistica” da Pompi (e le Romane credo che sappiano tutte benissimo, di quale “meraviglia” di bar sto parlando !) …” IL REGNO DEL TIRAMISÙ”.
Not Comment !
Abbiamo la fama di essere delle “grandi estimatrici” … (strano che a tutt’oggi non mi sia ancora trasformata in 1 tiramisù con le gambe ! … si nota che l’adoro ?!? ) … abbiamo optato per il classico, anche se, ne fanno anche di altre golosissime varietà, vedi con mega scaglie di choco e con fragole … non male ma, a me xsonalmente, dopo 2/3 cucchiaini disgusta).
Avevano tentato di proporci anche l’ultimissima novità: alla banana e nutella … ghiotta sicuramente e da assaggiare almeno 1 volta ! … ma siccome non avevamo (tutti) 1 buon rapporto con la suddetta cosa gialla, abbiamo preferito defilarci.
Tra 1 chiacchiera/cucchiaiata e l’altra, si era fatto tardi. Tornati a casa siamo andati subito a nanna, anche x’ la mattina seguente era in agguato e ci aspettava 1 alzataccia (il corso di Debby Schuh si sarebbe tenuto il pom ma, la mattina non volevamo perderci i corsi di Erika - x chi ancora non lo sapesse, è la proprietaria di Timbri Tinti - primo fra tutti quello sul versatilissimo Polyshrink ! e devo dire che ne è valsa veramente la pena !)… o almeno ci abbiamo provato !



Come vicino non abbiamo 1 neonato ma, la reincarnazione di “poltergeist”, che ci ha allietato gran parte della nottata con i suoi “teneri vagiti” da baritono.
Sono rimasta sveglia tutta la notte e avrò dormito, a dire tanto, 3 h in tutto ! … complice anche la dose massiccia di caffè presente nel cake !
Vana la conta delle pecorelle, delle bottiglie di birra e similari !
Restando sveglia, era sopraggiunta anche 1 po’ di eccitazione, non vedevo l’ora che suonasse (06:20) la sveglia x vestirmi e cominciare questa nuova avventura !Detto, fatto ! coordinandoci la sera prima, con i turni al bagno e le relative vestizioni, già alle 7 eravamo fuori casa e sulla via della stazione Termini … colgo l’occasione x ringraziare il mio Patatone x l’estrema disponibilità ma, soprattutto x l’enorme pazienza !!! che ha avuto ! Grazie MORE !!! smack ! … siamo giunte a destinazione in tempismo perfetto x 1 bella colazione al bar ! (rituale d’obbligo x ogni ns uscita fuori porta !) ancora me lo ricordo quel fragrante cornetto integrale al miele e quel cappuccio dall’odore inebriante ! Subito dopo, abbiamo preso posto nello scompartimento e cominciato a recuperare il tempo xso, aggiornandoci sulle rispettive situazioni !


… tanto di tempo ce n’era in abbondanza ! (per la cronaca, l’aggiornamento è durato quasi tutto il viaggio!) . La gg non era delle migliori, a dispetto delle previsioni … il treno macinava km e saliva sempre + 1 fitta e spessa nebbia (manco fossimo nella Pianura Padana ! … non ho nulla contro la Pianura Padana eh ! era giusto x fare 1 considerazione !) che come si suol dire “si poteva tagliare con il coltello !”…( mi stavo scervellando su come diavolo facesse il macchinista a condurre il mezzo !) … l’importante era, 1 volta arrivate a Fi, che non piovesse, così x renderci + agevoli gli spostamenti … e fortunatamente, alla fine, così è stato !
Ci abbiamo messo 1 po’ a capire come capperi funzionasse il servizio urbano dei bus …neanche a farlo a posta, tutte le fermate che ci venivano indicate erano state “momentaneamente” soppresse ! (ma che aspettavano noi ?!?).
Alla fine, abbiamo fermato il 1° bus che passava e ci siamo rimesse al buon cuore dell’autiere (come lo chiamo io !).
La fortuna ha voluto che ne trovassimo 1 disponibilissimo, simpatico e gentile che ci ha lasciato proprio lì vicino !
Appena individuata la vetrina di Timbri Tinti (non c’è l’insegna ed è 1 po’ nascosto), ci siamo letteralmente “fiondate” dentro ad ammirare i ns , per poco, futuri acquisti !
Questi sono i miei !
Ah, x la cronaca, presto cambieranno sede ! ma come al solito, già lo sapevate tutte, no ?!?
La mattinata è volata tra chiacchiere, dimostrazioni e sbigottimenti vari x i materiali (Polyshrink, 1° fra tutti !) e i vari attrezzi “del mestiere”, presentati.
Con Erika, abbiamo realizzato 1 segnaposto con il proprio nome e 1 abbellimento coordinato con il Polyshrink (il mio di coordinato aveva ben poco !)
Finito ciò, era ormai giunta l’ora della PAPPA !!! YEAH ! così ce ne siamo andate in 1 rosticceria lì vicino, con la ns nuova amica Céline, fresca fresca di conoscenza ! Lei fa, 1 lavoro molto particolare, nel quale ci vuole molta pazienza e soprattutto molta passione ! e che, devo dire mi ha affascinato molto ! E’ 1 accordatrice e restauratrice di pianoforti .
Alle 14 in punto dovevamo essere tutte “in classe” !. Abbiamo fatto la conoscenza di Debby e, ci siamo messe subito al lavoro ! (a dispetto di quanto mi ero immaginata, con mia grande sorpresa, ho compreso tutto quello che diceva ! … tutti quei soldi spesi x le lezioni di inglese dopo il diploma, sono servite a qualcosa, allora !) la cosa simpatica è … riflettendoci bene, potrebbe sembrare “simpatica” solo a me che adoro l’inglese ! … vabbé, la dico lo stesso ! non mi piace iniziare 1 discorso e poi non terminarlo ! … che invece di dire Yeah, diceva Yo ! Forte ! (l’ha notato pure Erika ).
Il tavolino + lungo di 1 rotolone Regina, che ci era stato messo a disposizione, era completamente pieno !!! … credo che in tutto fossimo state 25 xsone ! …la Debby è 1 che nn xde affatto tempo ! (mi riferisco alla velocità delle spiegazioni e relativi passaggi che, non tutte riuscivamo a seguire !) ma a parte questo socievole, molto simpatica e disponibile.
Già dalla 1 volta che l’avevo visto, mi ero letteralmente “innamorata” del prototipo dell’albumino poi, quando mi sono messa a realizzarlo, oltre che essermi divertita 1 sacco tra tutte quelle allegre chiacchiere, ho provato 1 grande soddisfazione !!! … 1 gioiellino ! (aggiungerò 1 Slide in 1 altro post, visto che qui non riesco ad inserirlo)

Mentre lavoravamo, nelle mia mani è giunto il quaderno che Debby porta sempre con sé nelle sue “trasferte”, scrappato (ovviamente !) e con 1 chicca/abbellimento che mi ha proprio colpito x l’originalità ! … 1 pennello infiocchettato che teneva fermi i fogli … dove ho lasciato 1 dedica e la mia mail, nel caso decidesse di tornare a trovarci ! … ci avviserebbe !

Abbiamo finito in largo anticipo sulla tabella di marcia (circa ½ h prima) così ne abbiamo approfittato x scattare le foto di rito (già durante la lavorazione, mi aggiravo “minacciosa” tra il tavolo ! …) e scambiare 4 chiacchiere prima di tornarcene a casetta.


Con molto piacere ho trasformato 1 mia conoscenza virtuale (da blog) in 1 reale … ho conosciuto la mitica ERRE !!! E’ davvero 1 forza ! con quel suo immancabile zaino da trekking (già dalla mattina, quando stavamo realizzando il segnaposto, mi guardavo intorno x riuscire ad individuarla poi, finalmente nel pom ci siamo beccate !) e ho rivisto sempre con immenso piacere, Martha di Scrap4all.

Ma Rita, non è stata l’unica … infatti ho conosciuto anche Joan, da me moltooo ammirata xché realizza delle ATC (credo che l’ATC-ite acuta si stia pian pianino e subdolamente impossessando anche di me !) meravigliose e curatissime nei particolari !

New entry, Marika di Cesenatico … che mi aveva subito colpito x la sua estrema disponibilità e massima organizzazione … Mary Poppins con la sua magica borsa, x intenderci ! … aveva di TUTTOOO !

Prima di andare, io e Fede, abbiamo ammirato le riviste di Scrap francese (Toga style) a cui Céline è abbonata ! … 1 vera e propria miniera di idee ! (peccato che delizie – x gli occhi - del genere in Italia non ce ne siano !).
Raccimolati tutti i ns “impiccetti” come dice Fede, ce ne siamo andate meste meste verso la stazione con la speranza di trovare 1 treno che partisse prima delle 19:30.


Siamo state fortunate ! E’ stato possibile cambiare il biglietto e siamo riuscite a partire intorno alle 18:10, con 1 grande contentezza dentro di noi x l’esperienza appena trascorsa ! … non la smettevamo + di parlarne (sotto voce … di seguito capirete xché !) … così facendo siamo arrivate e Rm senza quasi accorgercene !



Il treno come al solito, ha portato ritardo e quindi siamo arrivate STRAVOLTE a Rm intorno alle 20:45 ! - stravolte anche xché nel ns scompartimento c’era 1 zitella (mi scuso in anticipo con tutte le single in lettura ma, non ce l’ho con voi ! è solo che quella proprio nn si riusciva a digerire e l'appellativo se lo merita ampliamente ! ) – acida e brutta che ci ha “gentilmente” chiesto di chiudere la bocca xché doveva studiare !(ma a 200 anni ancora studia ?!?) ve l’avrei fatta vedere com’era odiosa, piena di sé e sbandierava ai 4 venti il disprezzo x gli uomini i bimbi (che aggiungerei io, sono la cosa + bella del mondo !).
Ma cambiamo argomento, che è meglio !
Messo piede a terra, con estrema fatica ci siamo “trascinate” fino alla metro … ogni passo sembrava sempre + faticoso e pesante ! ma, alla fine siamo riuscite a giungere alla meta ! … la pizzeria !!! Gnam, gnam !
Ci siamo rifocillate … c’è scappato pure il dolcetto ! indovinate quale !!! …poi ce ne siamo andati di corsa a casa a fare le GRANDI NANNE !!!
La mattina dopo, abbiamo accompagnato Fede alla stazione … è rimasta davvero affascinata … o almeno così mi è sembrato … da questo piccolo scorcio di “scrap-world” (altra malattia che le ho trasmesso !) e conto moltooo presto di vedere qualche sua creazione !
(che sia l’occasione x beccarci + spesso ?!? lo spero vivamente !)



Conclusione ?!? E’ stata faticosa sì come giornata ma, ne è valsa veramente la pena ! Non vedo l’ora di partecipare ad 1 altro crop-meeting !!! … ci ho preso gusto !

CIAUZ A TODOS !

P.S: xdonata ?!?

7 commenti:

Giulia ha detto...

Bel racconto! :0)

Gio ha detto...

oh! ho letto tutto fine alla fine!;-)

Marika ha detto...

Stupendo questo post!

Vale ha detto...

Non ci posso credere!!!! C'eri anche tu.... Dopo 6 anni io e mio marito abbiamo deciso di tornare per una gitarella a Firenze e naturalmente non poteva mancare una capatina da Timbri tinti e chi ti trovo li? Le S4A!!! E a quanto pare anche te... Non sono passata a salutare perchè mio marito aspettava fuori e sapevo che non sarei più uscita... Che coincidenze a volte....

Daniè ha detto...

ho letto tutto dall'inizio alla fine... che bella giornata!!
Daniela

Samantha ha detto...

Grazie a tutte x i commenti ... ammiro la vs pazienza nel leggere tutto il post ! Peccato Vale di nn esserci beccate ! a saperlo ... sarà x la prox !

crafty ha detto...

Che bel post.........è stata un piacere conocerti.
hugs
crafty joan